.
Annunci online

homo quisque faber ipse fortunae suae
sentimenti
12 novembre 2007
Orme nella sabbia


In questo weekend, ho avuto modo di ripensare a questa storia almeno in due occasioni.. ed è per questo che la posto, magari può aiutare qualcuno!

Ho sognato che camminavo
in riva al mare con il mio Signore
e rivedevo sullo schermo del cielo
tutti i giorni della mia vita passata.
E per ogni giorno trascorso
apparivano sulla sabbia due orme,
le mie e quelle del Signore.
Ma in alcuni tratti ho visto una sola orma,
proprio nei giorni
più difficili della mia vita.
Allora ho detto: «Signore
io ho scelto di vivere con te
e tu mi avevi promesso
che saresti stato sempre con me.
Perché mi hai lasciato solo
proprio nei momenti più difficili?».
E Lui mi ha risposto:
«Figlio, tu lo sai che io ti amo
e non ti ho abbandonato mai:
i giorni nei quali
sei soltanto un’orma sulla sabbia
sono proprio quelli
in cui ti ho portato in braccio».




permalink | inviato da pieroblog il 12/11/2007 alle 11:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
VIAGGI
5 novembre 2007
ieri a S. Pio

Ieri tutta la carovana della nostra “famiglia”, si è messa di nuovo in cammino.. una destinazione un po’ particolare, almeno per me.
Ci sono state persone nuove, vecchie ma che mi sono sembrate nuove, il freddo, ma anche il calore di semplici abbracci.. insomma un mix di sentimenti che a volte fa bene provare!
Forse è arrivato il momento di dire qualche grazie e allora lo faccio nel modo che mi è più congeniale.. qui su, dove riesco a dire molto di più che non nella vita di tutti i gironi.

Buona serata a tutti




permalink | inviato da pieroblog il 5/11/2007 alle 21:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
sentimenti
1 settembre 2007
Rosario Comunitario

Sapere di essere tutti vicini in preghiera, mi ha fatto rivivere momenti magici.. Il pensiero schizzava verso luoghi lontani, i sentimenti rimbalzavano tra le quattro mura del cuore, l’emozione era incontrollabile.
Grazie Andrea per questo momento.. Grazie a tutti voi che avete partecipato..
E tu Mamma, raccogli le nostre parole scomposte e sappine fare un ricamo fantastico, il ricamo della nostra preghiera!





permalink | inviato da pieroblog il 1/9/2007 alle 0:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
sentimenti
29 agosto 2007
stage 2007

Una bellissima favola, un mondo incantato ove tutto è possibile, un banco di prove per riflettere sulla vita di tutti i giorni. Sono stato benissimo, sia i ragazzi dello stage che i ragazzi del Se.Ci.Vo. e per non dimenticare i dipendenti sono delle persone fantastiche.
Ho avuto modo di riflettere su me stesso, pensavo di dover lavorare solo su un paio di aspetti che più mi premevano, ma mi sono ritrovato a fare delle considerazioni molto più profonde!
Il distacco non vuol dire morte, la vicinanza fisica non ha nulla a che vedere con la simbiosi, l’amore non è un processo chimico che si attiva per combinazioni ma una reazione istantanea, l’essere te stesso deve partire dall’ingenuità di quel neonato che siamo stati.
Mi manca la vostra vicinanza, ma so di avervi tutti nel cuore e allora sono felice.





permalink | inviato da pieroblog il 29/8/2007 alle 17:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sentimenti
28 giugno 2007
Prima lettera ai Tessalonicesi 3,5

Il Signore diriga i vostri cuori nell’amore di Dio e nella pazienza di Cristo

I libri di solito hanno un inizio ed una fine; poi ce ne possono essere di belli ed interessanti, e quelli che già alle prime pagine sanno di palla.. insomma se non riesci ad arrivare nemmeno a pag. 100, difficilmente riuscirai a terminarlo!

Il libro che ho avuto tra le mani in questi anni non è stato solo bello, ma anche interessante, formativo, emotivo.

Ieri sera ho letto l’ultima pagina, ho pianto senza lacrime, ed ora è arrivato il momento di riposare gli occhi… forse la staticità di quest’ultimo periodo, mi verrà in soccorso!

Buon lavoro ragazzi.

sentimenti
29 maggio 2007
..ora sto bene davvero!!

..si possono forse conoscere tutti i significati riposti in queste fiammelle!? No!!
E allora non dobbiamo rincorrere il desiderio di poter farci in due nella manualità di un servizio, per la sola voglia di dire:”ora sto bene davvero”.
Sì possono avere degli impedimenti visibili, come la pioggia che potrebbe vietare a queste candele di bruciare, od anche degli impedimenti invisibili, come lo stoppino assente nell’anima delle stesse.. e allora ciò deve aiutarci a riflettere; siamo noi stessi sempre, anche nella fragilità di un momento!
Nel segno di queste luci, la mia preghiera si è unita alle altre mille sconosciute.. e per questo Ti dico GRAZIE.




permalink | inviato da il 29/5/2007 alle 16:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
SOCIETA'
7 maggio 2007
..e Lei venne da me!

Beh dire che è stata un’emozione indimenticabile, forse è dire poco.. Sguardi curiosi, sguardi incantati, sguardi commossi!
Il cuore che batteva all’unisono con tutti i presenti, i pensieri che si rincorrevano verso.. le persone che mi avevano affidato le loro preghiere, le cose che avevo da confidargli, il massaggio da portare a papà, le preghiere di mamma che non ha avuto la fortuna di vederla!
..e poi quel momento da brividi; un catena formata da noi ragazzi, tutti uniti nella preghiera a Lei.
Non più parole per descrivere, non riesco a farlo neanche di ritorno da un viaggio a Lourdes, ma un invito a provare.. le potenzialità per leggere ci sono, per capire ci vuole qualcosa in più!
____________
altre foto




permalink | inviato da il 7/5/2007 alle 10:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
3 maggio 2007
Peregrinatio Mariae

Un po’ come S. Tommaso, abbiamo tutti bisogno di toccare per credere.. e allora tutti alla ricerca d’icone, immagini, simbologie pagane per affidare i nostri pensieri, preghiere, sofferenze.
Io in realtà non seguo uno schema ben preciso per fidarmi e affidarmi, ma ho necessità come tutti gli altri, di trovare il contesto necessario per raccogliermi tra me e me.
Questa sera arriverà nelle nostre terre la statua della Signora, è la Pregrinatio Mariae per prepararci ai 150 anni  (2008) dell’apparizione alla Grotta di Massabielle, ed io sarò ad accoglierla.. vorrei poter incontrarLa senza pensieri, ma non è così; ogni volta ho da affidargli qualcosa, ogni volta Lei ha da dirmi qualcosa!
Il mio contesto è lo stare con te..

Ti voglio bene Maria, ti voglio bene mamma Maria ;-)




permalink | inviato da il 3/5/2007 alle 11:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
14 giugno 2006
Lourdes 2006

Sono tornato da più di 24h e ancora il pensiero ha un’unica direzione!! Avete presente la pubblicità della Costa Crociere, quella dove si faceva una seduta psicoterapeutica di gruppo e tutti raccontavano di una vita non più uguale a prima!? Beh io sono messo più o meno uguale..

Oggi non faccio altro che chiamare e massaggiare ma non mi basta, e allora ho deciso di condividere qualcosa con voi!!

Innanzi tutto vi anticipo che non sarà mia intenzione, almeno per il momento, cercare di esprimere in post quelle emozioni che mi hanno travolto (..l’intera famiglia, anche se solo per un giorno sotto la grotta, non ha parole che reggano!!), ma vi voglio descrivere questi due momenti fotografici, perché sono significativi..

Il primo, è l’aver condiviso questo momento con Marina (la ragazza con la “turbo-carrozzina” della Liguria), una persona speciale che tanto ha da insegnare all’umanità; momento particolare perché era la nostra messa in grotta, momento particolare perché celebrava il mio parroco, momento particolare perché il nostro assistente spirituale che concelebrava, stava dedicando le sue intenzioni a papà!!

Il secondo momento è legato a degli amici.. avrò percorso la banchina della stazione di partenza, almeno 30 volte per intero e forse altrettanto all’arrivo e alla ripartenza, senza accorgermi di nulla!! Arrivati però a Ventimiglia, nell’attesa che ci cambiassero il locomotore, stazionavo davanti alle porte della nostra barellata (vettura attrezzata per accogliere amici in carrozzina o in barella), e l’occhio mi è andato a finire su un’immagine sensazionale.. la nostra barellata lo era stata anche della Sicilia orientale e quest’adesivo (abilmente furtato) ne è la dimostrazione!!

Gente che altro dire, se non un grazie a tutti quelli che mi sono stati vicini e che hanno condiviso con me questo momento!!

PS ..un abbraccio a Maritana e Gabriele, due persone speciali in un posto altrettanto speciale!!

piero




permalink | inviato da il 14/6/2006 alle 18:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (20) | Versione per la stampa
7 giugno 2006
...aspettami, arrivoooo!!!

Non potevo partire senza salutare ognuno di voi..

domani a quest’ora starò su di un treno, un treno molto speciale, con una destinazione altrettanto speciale!!

..un treno che mi porterà da Lei, la “mamma di tutti noi”.

Gli altri anni partivo perché ne sentivo la voglia, quest’anno è diverso.. ne sento la necessità!!

Con i miei amici e con il rumore del Gave in sottofondo, spero di poter mettermi in ascolto.. ho necessità della sua voce, ho necessità della Sua voce..

 

Con affetto, Piero.




permalink | inviato da il 7/6/2006 alle 1:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
30 maggio 2006
Peter Pan onlus

Una delle cose che ho fortemente voluto per papà, e appoggiata da tutta la famiglia, è stata il dispensare i fiori a favore di opere di bene.

Quasi da subito, parenti ed amici tutti, hanno cominciato a chiederci come potevano attivarsi e soprattutto cosa preferivamo. In realtà una preferenza non c’era, anche se il pensiero era costantemente rivolto verso la ricerca ed io non facevo altro che pensare alla mia U.N.I.T.A.L.S.I. (che non c’entra nulla con la ricerca…)!

Pensando pensando, c’è venuto in mente un associazione che conobbi nel ’95 e che ultimamente era tornata nelle nostre argomentazioni, in qualche modo al centro del mondo dell’oncologia e con risultati ed iniziative tangibili da tutti.

L’associazione è il Peter Pan onlus; nata con lo scopo di dare assistenza e supporto ai bambini e alle loro famiglie che vengono ricoverati in cura presso gli Ospedali Bambino Gesù e Policlinico Umberto I° di Roma, rispettivamente nei reparti di oncologia e di onco-ematologia pediatrica.

Oggi vi informo, con gratitudine verso coloro che ci hanno aiutato, che sabato mattina abbiamo effettuato il versamento e l’importo raccolto ammontava a € 1.200,00.

 

Grazie, grazie di cuore a tutti.




permalink | inviato da il 30/5/2006 alle 20:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
SOCIETA'
21 maggio 2006
5 x mille


Nel quadro delle iniziative benefiche che mi circondano, volevo sottoporvi la possibilità di una scelta.

Cosa sia l’U.N.I.T.A.L.S.I., dopo tanti post in cui ne parlo, vi dovrebbe esser chiaro e allora ho deciso di mettervi in condizione di agire.

..una scelta che non vi costa nulla!

Nella dichiarazione dei redditi che vi apprestate a compilare, pensate alla possibilità di offrire il vostro 5 x mille.

Basta apporre una Firma e indicare il Codice Fiscale dell’associazione.

04900180581

Grazie di cuore

 




permalink | inviato da il 21/5/2006 alle 20:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
sentimenti
5 febbraio 2006
Dio parla attraverso gli ultimi..

..e se poi quello che dice è vero!?

Giampiero non poteva sapere, nessuno gli ha mai detto che la nostra storia non funziona, eppure come mi ha visto mi ha raccontato che c’eravamo lasciati.. questa cosa mi ha turbato, ma la cosa che mi ha fatto più riflettere è che continuava a ripetere che io ho bisogno di lei e lei di me!

Questo alle 10,30 di sera, ma io nel pomeriggio sono stato in difficoltà ed ho sentito la necessità di averla al mio fianco, l’ho anche chiamata dopo cena perché avevo bisogno di dirle come mi sentivo!!

Oggi oltre lo studio, avrò da riflettere anche sulle parole di Giampiero.. che non gli siano state divinamente suggerite!?

Buona domenica




permalink | inviato da il 5/2/2006 alle 9:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
3 febbraio 2006
..interrogativo della mattinata!

Questa mattina mi sono risvegliato con un interrogativo!? Magari qualcuno mi vorrebbe a riflettere sull’essere cristiani, invece il mio pensare muove i suoi passi, sulla generale non disponibilità a “rileggere” quelle che sono le proprie convinzioni, certezze, fondamenta del proprio background.

Abbiamo bisogno di essere coadiuvati per smontare tesi creati da noi stessi, perché allora è così difficile fermarsi e dirsi: “..questa non è la strada giusta da percorrere!”?

Altre strade appunto, quelle che ci portano ad essere noi stessi, a non correre dietro l’apparenza, ai luoghi comuni, alle opinioni da “bar”.

Difficile ma si può, io ci provo!




permalink | inviato da il 3/2/2006 alle 9:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
SOCIETA'
22 gennaio 2006
ANGELI IMPAZZITI #2

Qualche giorno fa, non riuscivo a capire cose non fosse andato per il verso giusto e allora, con una facilità disarmante, ho colpevolizzato me stesso e chi mi stava vicino, per non esser riusciti ad organizzare al meglio il nostro debutto! Oggi c’è stata la nostra seconda e tutto ha avuto un senso..

Mi sono reso conto che le mie aspettative erano troppo esagerate, che il contesto forse non era quello giusto, che forse chi non andava era proprio la mia persona..  oggi c’era la nostra famiglia, quella che è pronta ad abbracciarti solo perché sei loro figlio! ..oggi io ero uno dei figli!

Il sorriso campeggiava sulle labbra di ognuno di noi e questa cosa mi ha reso felice.. un ulteriore senso all’essere stati insieme per tanti mesi! Per me questa non è stata una prova.. ma la riprova che tra noi c’è luce!

Non mi sono mai vergognato di chiedere ed ora più che mai, con gli occhi volti verso il cielo stellato, Ti chiedo di far arrivare questo bagliore in ogni luogo e in ogni dove!

Per tutti noi fratelli, Grazie.




permalink | inviato da il 22/1/2006 alle 19:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sentimenti
12 gennaio 2006
..qualcosa di non compreso!

Questa mattina riflettevo sulle aspettative, quelle che ci creiamo, quelle che mi creo e.. in un modo o in un altro, vengono disattese!

Questa mattina ho trovato il commento di Ale, che mi chiede emozioni sulla giornata di sabato.. beh non sono capace di concretizzarle in questo momento, oggi ho solo tanta voglia di riscatto! E allora già sono al lavoro per trovare il modo.. ce ne sarà un altro, solo per noi (il 22/01)!

Solo quando il cuore mi sussulterà, allora capirò che sono riuscito a dare.. e allora scriverò anche per voi!




permalink | inviato da il 12/1/2006 alle 13:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa
SOCIETA'
28 novembre 2005
UNITALSI elezioni

Ieri si sono tenute le elezione per il direttivo della nostra sotto-sezione ed io volevo ringraziare, con questo mio spazio, tutti quanti mi hanno accordato la loro fiducia.
Spero di riuscire a rappresentare la nostra voce, la vostra voce, quella dei ragazzi, quella delle persone che si danno da fare, quella che con gesti semplici e a volte deboli sanno far spuntare un sorriso sulla bocca di chi ne ha bisogno!
Non occorre l’arte del fabulatore, con le parole non si fanno i fatti, ma la presenza… quella spicciola, quella gratuita, quella che ti esce dal profondo del cuore!

Grazie, grazie ancora e ancora grazie.

Piero




permalink | inviato da il 28/11/2005 alle 9:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
sentimenti
8 novembre 2005
...un progetto che si materializza!

Oggi, oggi pomeriggio, oggi finalmente a casa con la possibilità di aprire il libro!

Ieri, ieri giornata incasinata, ieri giornata che doveva essere di riposo a quella di domenica… e invece!?

Domenica, domenica una giornata iniziata con la sveglia alle 4,15 e terminata con la chiusura degli occhi alle 1,25 di lunedì!

Una giornata (quella di domenica) con i nostri amici, l’ennesima giornata alla ricerca del significato di quel Santo… un significato forse, da riconoscersi nelle persone che in quel momento c’erano a fianco! Un significato che mi sfuggiva, che a tratti era con me, che poi sfuggiva di nuovo… e che poi torna come dei flash!

Ci siamo… inizia a crescere in noi la volontà di un progetto, la volontà di stare assieme, la volontà di fare. Questo è bellissimo, perché vuol dire che ancora una volta, siamo riusciti a trasmettere!

Grazie di esserci…




permalink | inviato da il 8/11/2005 alle 16:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
spettacoli
29 ottobre 2005
ANGELI IMPAZZITI #1

Vi ho chiesto di esprimere un’opinione sul post precedente e l’avete fatto.. tra l’altro postandomi tanti commenti.. ora vi chiedo di analizzare anche quest’altra veste.. vi chiedo troppo!?

Vi ringrazio per la collaborazione e prometto che vi ripagherò, uno per uno..
(non so come, ma lo farò!)

ciao a tutti




permalink | inviato da il 29/10/2005 alle 10:19 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
spettacoli
25 ottobre 2005
ANGELI IMPAZZITI

Visto che ci avviciniamo al Natale, tanto per rendere un po’ più frizzante l’atmosfera, abbiamo pensato di mettere su un piccolo coro di debuttanti.. per l’appunto “GLI ANGELI IMPAZZITI”.

Il buon Ettore (un grafico con i fiocchi!) ha realizzato il nostro logo! Cosa ne pensate!?

Con il suo consenso ho deciso di postarlo per cercare di ricevere quanti più suggerimenti.. saranno utilissimi e vi prometto un ringraziamento per ogni commento!

Datevi da fare amici..




permalink | inviato da il 25/10/2005 alle 18:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (17) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

 

piero747@hotmail.com

colafrancesco@email.it


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

io

agosto 2004


settembre 2006

agosto 2007

luglio 2010

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

il mio volontariato



La nostra Sottosezione


11 febbraio 2000


gennaio 2006

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

le mie origini



Arce (FR)

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ode alla Vita 

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza, per inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati. Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso. Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare.

Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.

Pablo Neruda

*****

La vostra gioia è il vostro dolore senza maschera, e il pozzo da cui scaturisce il vostro riso, è stato sovente riempito dalle vostre lacrime.
Quanto più a fondo vi scava il dolore, tanta più gioia potrete contenere.
quando siete gioiosi, guardate nella profondità del vostro cuore e scoprirete che è proprio ciò che ieri vi ha fatto penare a darvi gioia, e quando siete tristi, guardate ancora nel vostro cuore e vedrete che state in realtà piangendo per quello che ieri vi ha dato godimento.

Khalil Gibran

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Il mio libro preferito

Un aviatore e' costretto da un'avaria ad atterrare in pieno deserto: 
sabbia, solitudine, e sopra il suo capo le stelle... 

Ma, ad un tratto, una voce: "Mi disegni, per favore, una pecora?" ...

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

DISCLAIMER
Il presente sito non costituisce testata giornalistica, non ha, comunque, carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto, non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della L. n. 62 del 7.03.2001. L'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. I commenti anonimi saranno cancellati. Alcune delle foto presenti su questo blog sono state reperite in internet: chi ritenesse danneggiati i suoi diritti d'autore può contattarmi per chiederne le rimozione.